Seleziona Pagina

Agghiacciante. Era tutto pronto

Agghiacciante. Era tutto pronto

DISVELATO IL TERZO MISTERO DI FATIMA
L’annuncio della Santissima Vergine ai tre pastorelli di Fatima era che i nemici di Dio sarebbero stati fermati e sconfitti dalla Santa Madre Russia.
Si viene a sapere da fonti dirette e molto attendibili che oltre alla psicopandemia che stiamo ancora subendo, era stata prevista una cento volte più grande e più devastante pandemia per l’estate di quest’anno.
Qualcuno ricorderà che ciò fu sfrontatamente annunciato tempo fa dalla coppia criminale di Bill e Melinda Gates e pochi mesi fa dalla Kamala Harris, Vicepresidente degli USA per “frode ricevuta” come il suo socio Joseph Bidenich (il vero nome della sua origine slava).
A seguito di un virus veramente devastante e creato artificialmente con una modifica del virus dell’Ebola, si sarebbe conseguito il criminale risultato del depopolamento mondiale (necessità pubblicamente dichiarata da altri due candidati “a catena perpetua” Henry Kissinger e Jacques Attali che sfrontatamente lo dichiararono in forma pubblica).
Secondo previsioni elaborate con il massimo della precisione la popolazione in Italia si sarebbe ridotta a 36 milioni di abitanti o, nell’ipotesi migliore, a 42 milioni di abitanti.
Dunque, nel nome del NWO e per mezzo del Great Reset avrebbero dovuto morire circa 20 milioni di italiani.
Come in un puzzle preordinato, si incastra perfettamente la politica governativa di non solo accoglimento ma incitamento all’immigrazione; non solo africana ma ora anche ucraina, forse a titolo compensativo degli effetti del programmato depopolamento in Italia.
La diffusione criminale del virus veramente mortale era prevista per l’estate di quest’anno.
La Federazione Russa il cui intervento difensivo in Ucraina era previsto pure per l’estate, ha anticipato i tempi al febbraio di quest’anno e ha così bloccato l’osceno progetto distruggendo i numerosi laboratori chimici in Ucraina incaricati di produrre il virus mortale che vedono il loro referente nel degno figlio di Bidenich, Hunter.
Così pure l’invitto Esercito russo ha distrutto gli armamenti e le basi NATO presenti “de facto” in Ucraina.
Ma ha fatto anche di più: il ritorno alla convertibilità in oro del rublo a un prezzo decisamente conveniente, e la legittima richiesta di pagare il gas russo in rubli.
Il dollaro USA diventerà carta straccia. L’euro lo è sempre stato. Finirà finalmente l’imperialismo omicidiario degli USA.
Occorrono altri motivi per ringraziare la Santa Madre Russia, consacrata al Cuore di Maria, e per ringraziare il Presidente Vladimir Putin?
E ora che farà il filantropo Mark Zuckerberg?
Augusto Sinagra

Secondo i soliti sono tutte musse vero? Roba da i soliti complottisti del cazzo.
Ne avevo già scritto qui su Beyond Genoa delle idee che avevano e che hanno in testa alcuni Criminali e che purtroppo popolano ancora questo Pianeta. Non sono fantasie, è tutto scritto e anche detto pubblicamente da alcuni di loro.
Ci sono gli scritti, le dichiarazioni pubbliche, i video che lo confermano.
Fino a metà dell’anno scorso il sito deagel, in cui si prevedeva per l’Italia la riduzione a 36 milioni di abitanti nel 2025, funzionava. Ora non più. Stranamente è stato eliminato, cancellato.
Ma come sempre qualcuno per fortuna riesce a salvarle le cose.


Queste erano le previsioni parlando solo dell’Italia. Che cosa sarebbe stata l’Italia nel 2025.
Quindi non tra due secoli ma tra tre anni.
Potere d’acquisto quasi zero.
Reddito medio pro capite, meno di 10mila euro l’anno.
Spese militari centuplicate.
I sopravvissuti allo sterminio, dei poveri zombies senza futuro.
Questo il loro progetto.

Io le avevo lette queste previsioni e in effetti mi domandavo intanto perchè facessero queste previsioni e poi su quali basi, cosa cazzo ne sapevano di quanta gente sarebbe morta e con così strabiliante precisione.
Oltretutto queste previsioni non riguardavano solo l’Italia ma nell’elenco c’erano praticamente tutti i paesi del mondo.
Se non ricordo male soltanto la Russia e la Cina avrebbero subito il minor calo di popolazione.
Ma sta di fatto che questi Criminali, questi Psicopatici e privi di ogni empatia, avevano le idee molto chiare su quello che volevano fare, bisognava fare ed era secondo loro necessario fare.
Lo hanno detto in tutte le salse che la popolazione mondiale deve essere di 500 milioni.
Ne avevo parlato più volte del fatto che esiste persino un monumento in America, una sorta di megalite tipo Stonehenge, dove sono incisi i “Comandamenti” e scritti in tutte le lingue principali, compreso il Babilonese
Già, Babilonia. Dice niente?
Monumento che viene costruito all’improvviso e che cosa curiosa NON SI SA da chi.

Basta che andiate su Google e digitate Georgia Guidestones e avete tutte le informazioni che volete.

Siamo stati ad un passo dalla catastrofe, dallo sterminio, ma questi Bastardi Criminali sono stati fermati in tempo.
Anche grazie alla Russia, ai Russi.
E pagheranno, perchè siamo sempre più vicini al giorno che tutto questo orrore verrà fuori.
E magari chissà, l’unico modo per fermare tutto questo potrebbe essere una bella terza guerra mondiale.
Ma questo avverrà mai vero? Chi è che vorrebbe una guerra simile? Specie di questi tempi.
VIVA i Complottisti.
Hanno salvato il culo ad un sacco di gente e più di una volta, col loro essere “imbecilli”.
E qui vi riporto un articolo di uno di questi “imbecilli” complottisti.
Tratto da Visione TV.
Buona lettura.
Ignacio Ramonet è un giornalista molto conosciuto nel mondo, docente di teoria della comunicazione e specialista in geopolitica. Attualmente è direttore di Le Monde Diplomatique nella sua edizione  spagnola. Nel suo profilo Facebook personale, qualche giorno fa, ha scritto un post contenente delle clamorose rivelazioni avvenute al recente Consiglio di Sicurezza dell’ONU. Tali rivelazioni hanno destato un grande rumore, e lo stesso Ramonet alcuni giorni dopo ha precisato di non esserne l’autore ma di aver riportato le parole di un amico che gode della sua massima fiducia. Vi riportiamo il post tradotto in italiano.

… Urgente*

In un’accesa riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, tenutasi su richiesta della Russia, sullo sviluppo di armi biologiche statunitensi in territorio ucraino, si è evidenziato quanto segue:

1- Il delegato russo ha presentato documenti e prove da trascrivere nel verbale della seduta a conferma di quanto segue:

*Il finanziamento ufficiale del Pentagono per un programma di quelle che sono sembrate a tutti gli effetti armi biologiche  in Ucraina.

*I nomi di persone e società statunitensi specializzate nei test e nei documenti coinvolti in questo programma.

*L’ubicazione dei laboratori in Ucraina e i tentativi fatti finora per nascondere le prove.

2- Il delegato  russo ha fatto un’altra comunicazione inaspettata riguardante le posizioni dei laboratori statunitensi che producono e testano armi biologiche in 36 paesi del mondo ( ben 12 paesi  in più rispetto alla sessione precedente).

3- Il delegato russo ha specificato le malattie e le epidemie, i mezzi del loro rilascio, i paesi in cui vengono testati e quando e dove sono stati effettuati gli esperimenti (Talora i governi di questi paesi ne sono a conoscenza, talora no).

4- Il delegato russo ha pubblicamente confermato che tra gli esperimenti effettuati c’è il virus responsabile dell’attuale pandemia, così come ha confermato il gran numero di pipistrelli utilizzati per trasmettere questo virus.

5- Gli Stati Uniti negano, Francia e Gran Bretagna si sono alleate con loro (e anche l’effetto sui popoli di questi paesi è molto forte, e questi tendono a credere alle vicende romanzate fornite dal main stream vista la pressione psicologica che la pandemia ha lasciato su tutti).

6- L’Organizzazione Mondiale della Sanità nega di essere a conoscenza dell’esistenza di esperimenti biologici in Ucraina e afferma quanto segue: “Tutte le nostre informazioni indicano che questi sono laboratori di ricerca medica per combattere le malattie”  (Mentre invece  la Russia dimostra con prove la corrispondenza  e le visite regolari di esperti della Sanità mondiale a sospetti laboratori statunitensi in tutto il mondo).

7- La Cina attacca tutti e dice al delegato USA: Visto che sei sicuro della tua innocenza, perché non acconsenti ad un’indagine svolta da specialisti per scoprire la verità, che fornisca documenti e prove convincenti?

Poi, per chi vuole sapere cosa sono gli uccelli inanellati.. e come fa l’America a distruggere il mondo senza sparare nemmeno un colpo, ecco qua le informazioni:

Uccelli di distruzione di massa.

La Russia non si aspettava di scoprire, nell’ambito della sua campagna militare in Ucraina, uccelli inanellati prodotti da laboratori biologici e batteriologici in Ucraina finanziati e supervisionati dagli Stati Uniti d’America.

Ma cosa sono esattamente gli uccelli inanellati?!

Dopo aver studiato la migrazione degli uccelli e averli osservati al variare delle stagioni, gli specialisti ambientali e gli zoologi potranno conoscere il percorso che questi uccelli compiono ogni anno nel loro viaggio stagionale, compreso sapere anche chi va da un continente ad un altro.

Ecco che arriva il ruolo dell’intelligence che porta avanti il suo malvagio piano, un gruppo di questi uccelli migratori viene “messo in cattività”, digitalizzato e dotato di una capsula contenente patogeni da controllare tramite computer, quindi gli uccelli vengono nuovamente rilasciati per raggiungere gli stormi migratori nei paesi in cui si pianifica di causare “il danno”.

È noto che questi uccelli hanno un percorso che va dal Mar Baltico e dal Mar Caspio al continente africano e al sud-est asiatico,  e altri due voli dal Canada all’America Latina in primavera e in autunno. Durante il loro lungo volo, la loro posizione viene monitorata passo dopo passo attraverso i satelliti e se vogliono, ad esempio, procurar danno in Siria o Egitto, il chip viene distrutto quando l’uccello è nei loro cieli. L’uccello viene ucciso e cadendo questo causa lo scoppio dell’epidemia in questo o quel paese. Così, il paese nemico è stato danneggiato senza alcun costo militare, economico e politico.

L’inanellamento degli uccelli migratori è considerato un crimine dal diritto internazionale, perché questi  sono uccelli che arrivano nei cieli di altri paesi e, se sono portatori di patogeni, allora divengono  un’arma di distruzione di massa. Conseguentemente, nel diritto internazionale, utilizzare gli uccelli per colpire il nemico è considerato un crimine, e chi commette un atto così immorale e disumano è sempre punito, ed è questo che ha fatto tremare l’America (nonostante nessuno osi punirla), inoltre lo stigma che contraddistinguerà  questo paese lo renderà un paese poco credibile, anche agli occhi dei suoi alleati.

  • I russi, quando dicono di aver catturato gli uccelli, vuol dire che hanno colto gli americani in flagrante, fornendo dettagli talmente precisi da essere incontestabili. Questo fatto ci costringe a pensare alla possibilità che tutti i virus che hanno infettato l’uomo in questo secolo, soprattutto gli ultimi, come l’Ebola, che ha colpito l’Africa, l’antrace, l’influenza suina e aviaria, e attualmente il Covid-19, provengano tutti da laboratori finanziati e gestiti dagli Stati Uniti d’America. Questo ha spinto la Cina a richiedere che venisse condotta un’approfondita indagine  internazionale sull’improvvisa comparsa del coronavirus, ed è molto probabile che gli Stati Uniti abbiano utilizzato uccelli migratori per uccidere cittadini cinesi.
  • Quel che conta è che gli scandali nordamericani sono in aumento, e solo da poco gli USA hanno  cominciato a smorzare il tono ostile nei confronti della Russia cercando di ricostruire un rapporto, nella speranza che si raggiunga un accordo politico con i russi. Questi dovranno proteggere il mondo dalle azioni nefaste degli statunitensi e fare in modo che non rappresentino alcuna minaccia per la Russia in futuro.

di Ignacio Ramonet, traduzione Martina Giuntoli

Qui avete il link al sito deagel: https://liberopensiero2019.blogspot.com/2021/05/deagel-e-i-conti-tornano-la-stima-della.html#.YkoH8FPONPw

E qui avete anche un video: https://www.youtube.com/watch?v=kRUmGzwBn1o

Adesso sta a voi usare il cervello e vedere se dare a mente ai mentana e alle TV o ai “complottisti”.

P.S. Aggiungo, che io non credo che le apparizioni siano state ad opera della Madonna, ma questa è un’altra storia.

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This