Seleziona Pagina

Arieccoci

Arieccoci

Post tardivo in quanto l’argomento è di qualche giorno fa, ma onestamente non ne sapevo alcunchè perchè impegnato ad interessarmi di ben altri argomenti che non il Genoa e soprattutto di che cosa potesse dire l’ex Presidente.
Già, l’ex Presidente ovvero Enrico Preziosi.
Come è logico e pure ovvio, so un cazzo di quali fossero gli accordi e se lui ha ragione o torto, pertanto si vedrà cosa accadrà nell’assemblea fissata per fine mese e a me, francamente, se ha torto o ha ragione frega un cazzo, interessa meno di zero, perchè sono soldi suoi e questioni tra lui e la 777 Partners.
Da genoano posso solo sperare che le questioni vengano messe in chiaro e che la situazione si risolva con buona pace di tutti. Ma solo perchè c’è il Genoa di mezzo.
Già, il Genoa. E citando questo nome la domanda è sempre la stessa: ma possibile che si debba sempre essere in mezzo a qualche casino? Possibile che si debba essere sempre sulle prime pagine dei giornali per problemi e beghe varie e mai e dico mai per qualcosa di veramente bello e positivo?
So che la parola Comunicazione e il saperla fare è sconosciuta e da sempre al Genoa. Ma belin!
Possibile che dopo i rari momenti di serenità e di felicità, debba sempre arrivare qualcosa che ci fa rimanere tutta quella contentezza in gola, come fosse un boccone andato di traverso.
Perchè risultati a parte, noi genoani eravamo contenti e fiduciosi per l’arrivo della nuova proprietà (per quel che mi riguarda lo sono anche adesso) ma ci deve sempre essere qualcuno e qualcosa che ci riporta subito con i piedi per terra, che ci fa ritornare in quello stato di ansia e di insoddisfazione, di tensione, di preoccupazione.
Viene da chiederselo, ma che cazzo abbiamo mai fatto di male noi genoani per meritarci tutto questo.

Ma detto tutto ciò voglio soffermarmi sulle parole dette da Preziosi in merito alla squadra e al tasso tecnico di alcuni giocatori, con tanto di “se ci fossi stato io avrei comprato dei veri giocatori e ci saremmo salvati”.
Perchè questo è un po’ il succo.
E allora mi viene da dirgli proprio qualcosa a colui che comunque ha dimostrato molte volte di capirsene di Calcio.
Caro sig. Preziosi, non escludo di certo che lei con la sua esperienza e soprattutto con le sue conoscenze… sarebbe riuscito a fare di meglio e per meglio intendo salvarci il culo per l’ennesima volta.
Ma lei sta parlando come se nella situazione nella quale è il Genoa non c’entrasse un emerito cazzo.
E invece c’entra eccome, caro il mio ex Presidente.
Intanto perchè erano ormai anni che lei e con la sua capacità e con la sue esperienza portava puntualmente il Genoa sull’orlo della B. Anni. E consecutivi e consecutivamente.
Ma soprattutto, visto che critica l’operato della 777 Partners facendo ben capire quanto lei sia molto più bravo e loro non capiscono un cazzo, le chiedo e le dico: ma quella splendida squadra e quei meravigliosi giocatori che si chiama Genoa 2021/2022 chi cazzo l’aveva fatta?
Quei fenomeni che ci hanno allietato con le loro splendide giocate e con i loro fantastici gol segnati a tutti, chi cazzo li aveva scelti e pure comprati? Lei o la 777 Partners?
Si può criticare la scelta di Sheva e nessuno lo nega, ma i suoi grandissimi Allenatori e da lei scelti, che risultati avevano e hanno portato? E quanti ne ha cambiati? mica solo uno ogni tanto.
E il Grande Zio Balla? Un allenatore che lei ha mai sopportato e per me con ragione, ma che dal quale si è fatto letteralmente prendere per il culo, visto che, parole sue, si è fatto prima confermare, ha preso una barcata di soldi e poi l’ha mandata a fare in culo. Ma non licenziandosi, facendo l’uomo, ma facendosi buttar fuori.
Quindi pagato, strapagato e senza fare un cazzo. Pagato e strapagato da lei.
Non è una presa per il culo questa? Non è essere presi per il culo?
E quindi dove sta tutta la sua esperienza e la sua bravura nel fare Calcio?
Parliamo dei suoi acquisti? Dei suoi grandi acquisti e da come parla frutto della sua enorme capacità e competenza calcistica? E non faccio nomi per rispetto nei loro confronti e per educazione, ma ne faccio solo uno: CAICEDO.
Le sembra una mossa da gran esperto di calcio l’aver preso quella sottorumenta se non sottomerda?
Le sembra una mossa da Capitano d’Industria l’avergli pure dato due milioni e mezzo di euro di ingaggio?
Che se non sbaglio sono pure netti, quindi sono praticamente 5 milioni l’anno. 10 miliardi delle vecchie lirette.
Certo, forse ha fatto un favore a un amico e lei il senso dell’amicizia lo ha e lo rispetta, dicono,
E gli amici specie di certo tipo nel Calcio possono essere utili se non servono addirittura.
Ma sta di fatto che in tutto questo e come sempre c’è di mezzo il Genoa e ci va, di mezzo il Genoa.
Quindi per chiudere, a me frega una minchia delle sue beghe personali con la nuova proprietà.
Per il male che le voglio spero che lei abbia ragione e che ottenga soddisfazione e il giusto.
Ma spero anche un’altra cosa e molto più importante: che lei d’ora in poi si faccia quelli che vengono volgarmente chiamati i cazzi propri.
Perchè se si parla di errori, di campagne acquisti e di criticare quelle fatte e da chi, lei ha ben poco da parlare e ancor meno da criticare qualcuno.
Se questo è il Genoa, se questo Genoa è nella merda in cui è e da un intero campionato, forse lei si sta dimenticando che è per causa sua.
Causa delle sue scelte, dei suoi acquisti, della sua riga di allenatori messi in panchina.
Io le do tutti i meriti che merita perchè li ha e ne ha.
Ma intelligenza imporrebbe di almeno sforzarsi di tenere la bocca chiusa.
Quindi, come dicono a Kuala Lumpur, a Presidè, si faccia i cazzi suoi.
Auguri per l’Assemblea.

https://www.tuttomercatoweb.com/serie-a/tmw-preziosi-se-avessi-fatto-io-a-gennaio-la-campagna-acquisti-del-genoa-1672859

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This