Seleziona Pagina

Blessing su Roma Genoa

Blessing su Roma Genoa

Prima impressione: intanto si vede un Allenatore che sorride.
E quindi non uno che sembra stia partecipando a un funerale o che stia facendo un discorso all’ONU sui problemi del Mondo.
Con questo non voglio certo dire che sia una persona che prenda le cose alla leggera, anzi, e che sia lì per fare cabaret.
Però è bello sgravare quel che in fondo è una partita di calcio da tensioni come se si stesse andando in guerra. Quella vera.
Perchè non so se è una cosa che noto solo io, ma quando parlano gli allenatori sembra appunto che stiano parlando persone che devono affrontare e risolvere il destino del pianeta.
Blessing uno che prende le cose alla leggera quindi? Non credo proprio. Anzi.
E proprio per questo sono convinto, mia opinione personale ovviamente, che la Roma troverà difficoltà a giocare contro il Genoa.
Quindi forza Mister e forza ragazzi.
Sempre Alè Genoa.

P.S. Qui posto il commento di un amico che conosce molto bene il tedesco:
Grande lucidità, calma, chiarezza di pensiero e proprietà di linguaggio. Risposte “per giornalisti” ma non banali. Purtroppo la traduzione non è all’altezza della limpidezza di pensiero e di espressione del Mister. Gran bella impressione, a sentirlo parlare nella sua lingua.
Il tono e l’espressione del volto, decise senza essere arroganti, raccontano molto (para-verbale e non-verbale). Ma è un peccato che la traduzione non sia riuscita a rendere per intero la scioltezza e la proprietà di linguaggio, davvero notevoli. Questo ha una testa della madonna. Speriamo bene, sono contento.

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This