Seleziona Pagina

Dipendenti sospesi dal lavoro

Dipendenti sospesi dal lavoro

Ancora su cosa potrebbero e dovrebbero fare i dipendenti inibiti al lavoro per via di mancanza di grin cazz e puttanate varie.
Poi si faccia come si vuole come sempre.
Art. 44 dlgs 81/08 ecco quello che vi serve se volete essere DAVVERO sicuri sul luogo di lavoro
Datore? Mi dai conferma assoluta e certa, all’atto della mia richiesta, che tutti i tuoi dipendenti, miei colleghi, siano NEGATIVI?
Se faccio un lavoro al pubblico: Datore? Mi dai conferma assoluta e certa, all’atto della mia richiesta, che, OLTRE a tutti i tuoi dipendenti, miei colleghi, siano NEGATIVI anche tutti i tuoi clienti e fornitori, che con me hanno contatti?
Altrimenti, che faccio? Avverto l’Ispettorato e l’Ufficio d’Igiene?
Io mi tampono ogni 48 ore, sai? Sono SOLDI!!
E SE POI CHIUDI, PERCHE’ C’E’ UN FOCOLAIO? A ME, CHI MI TUTELA?
Voglio la prova per TAMPONE RAPIDO, non per vaccinazione avvenuta 4 mesi fa!

In sintesi, dovreste essere VOI a chiedere al vostro datore di lavoro privato o pubblico che sia, se vi GARANTISCE la sicurezza dello stesso posto di lavoro.
Che ve la GARANTISCA. Che ve lo SCRIVA.
Provate a farlo a chiedere questo e poi vedete cosa vi dicono, sempre ammesso riescano a dirvi qualcosa…
Le armi che hanno loro potete usarle anche voi contro di loro.
Poi fate un po’ come volete.

Chi me li paga i danni se io non posso andare in Posta, in altro ufficio o in banca per avere dei servizi urgenti e che mi servono, se i dipendenti sono VACCINATI e contagiati?
E se questo luogo è chiuso proprio per questo?

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This