Seleziona Pagina

John McAfee

John McAfee

Sicuramente non tutti sanno chi sia John McAfee, ma soprattutto cosa gli è successo, cosa ha fatto, cosa sembra voglia fare.
Su chi è, diciamo che è l’inventore di uno degli antivirus più famosi e usati al mondo.
E proprio per questo, il suo antivirus è installato su milioni d computer nel mondo.
Quindi, non solo nei computer di privati cittadini, ma anche negli apparati governativi, nei Ministeri, nelle agenzie di Stato, ovunque sia presente qualcosa di informatico insomma.
Questo signore, sicuramente eccentrico oltre che geniale, disse che avrebbe svelato al mondo terabyte di dati, cioè avrebbe divulgato una quantità enorme di dati e di informazioni assolutamente segrete.
Questo perchè se si vuole avere un antivirus gli si deve dare la possibilità di accedere a tutti i dati presenti in quel computer.
Siccome è lui che lo ha creato, inventato, potrebbe anche essere possibile che nell’antivirus fosse stata inserita una sorta di backdoor, molto semplicemente una “porta” appunto dalla quale si può entrare se si possiede la chiave di accesso.
Detta semplice semplice, se si ha questa chiave e per aprire e quindi entrare in quella porta, si entra dentro quel computer.
Non sono un tecnico e so nulla di informatica, ma più o meno le cose stanno così.
Bene.
Qualche tempo fa, succede che McAfeee viene arrestato per evasione fiscale e stringendo stringendo, nel giugno scorso viene trovato impiccato nel carcere in cui era recluso. La notizia uscì e quello fu presentato come un suicidio.
Un po’ come Jeffrey Epstein insomma… E se non sapete nemmeno chi è, metto questa immagine, aggiungendo che è stato non solo un pedofilo, ma amico e frequentatore dei più importanti personaggi del mondo dello spettacolo, della finanza, della politica. In particolare se si parla di politica, dei Clinton e di Obama.

Tornando a McAfee, accade che dopo la sua morte o presunta tale.. compare su Telegram un canale a suo nome, a firma John McAfee. Nessuno sa, tantomeno io, se sia uno scherzo, se sia un fake, se sia reale.
Sta di fatto che su questo canale incominciano a comparire e con cadenza regolare alcuni strani messaggi e a volte anche foto personali e la cosa di nuovo strana è che molte di quelle foto, personali appunto, sono assolutamente inedite e non si trovano in rete…
Compare anche una sorta di Timer, un timer, che dovrebbe scandire il tempo mancante alla pubblicazione di tutta quella enorme massa di dati e documenti segreti.
Quel timer, è arrivato mi sembra ieri allo zero, quindi tempo scaduto.

Da lì in poi sono comparsi messaggi ancor più strani e che a prima vista, agli occhi di un profano sembrano proprio elementi che indicano qualcosa di molto importante. Delle notizie insomma.
Ve ne metto uno come seempio.

Al momento in cui scrivo, gli ultimi due sono questi.

E qui chi conosce qualcosa di Q e dei così detti QAnons, dei “patrioti”, dovrebbe incominciare a capire e forse a sorridere felice…
Da notare per gli amanti della cosa la scritta che compare come marca sull’orologio.
E l’ultimo messaggio che si può vedere alle 6:31 ora italiana è questo:

Era un video e dal titolo Pagheranno, tradotto in italiano.
Dico era un video, perchè io l’ho visto, ma adesso è sparito, non è più visibile non c’è più.
Era un video molto esplicito e con alcune immagini forti riguardanti la pedofilia e soprattutto abusi orribili e criminali su Bambini.
Al suo posto, adesso in questo momento, cliccando su quel link che portava al video, compare questo.

https://trumpwhitehouse.archives.gov/presidential-actions/executive-order-combating-human-trafficking-online-child-exploitation-united-states/
Ovvero una legge emanata dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Ore 06:48
E’ ricomparso quel video che non si trovava più…
Avviso che ci sono immagini e scene molto forti e che potrebbero turbare parecchio.

Chi vivrà vedrà.
Buona giornata.

Circa l'autore

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This