Seleziona Pagina

La sputacchiera Rossoblù dell’Andreina…

La sputacchiera Rossoblù dell’Andreina…

Mi suona il cellu… è lei… è l’AndreinA… rispondo o non rispondo? Mi sa che ho fatto male a chiamarla dopo che il Prez è stato a TN per la confcall piena di pubblicità della carne a buon prezzo con il macellaio sadico che ti guardava di sottecchi… facendoti capire di essere sampdoriano e di patirci un casino perché Garrone aveva ceduto al Viperetta invece di vendere a una Holding come Preziosi, ma sto divagando e rispondo: AndreinA, ma che sorpresa… BoccAnegrA, stavo per buttare giù, non rispondevi… (peccato) e invece… mi hai degnato di ascoltarmi… Ti ascolto Andre… parla, favella… cosa succede? Vogliono comprare la sputacchiera Rossoblù del mio bisnonno, quella che aveva comprato nel lontano west e che con i colori delle antiche terre liguri ha pitturato di rosso e di blu… buon dio, faccio io… why… pecché??? Niente, pare che sia un gruppo di gente benestante genovese invitata lunedì al Ducale per dare il benvenuto a Zangrillo… hai presente quei genovesi brizzolati un po’ attempati con gli spegetti e la montatura in tartaruga, cravatta regimental rosso blu del nonno, un po’ sdrucita sul fianco sinistro a forza di fare lo scapino e sempre in completo antracite anche d’estate con la scarpa mocassino testa di moro impuntura sottile e con il tacco un po’ usurato, camicia azzurra filo di scozia con cifre ricamate sulla parte del cuore, ma talmente lise che non riesci più a capire nome e cognome, non mi chiedere del fazzoletto di seta nel taschino perché penso l’abbiano dimenticato davanti ad uno sportello della Carige dopo essersi detersi il sudore avendo realizzato che il nipote li ha alleggeriti di qualche millino per andare a far bagordi in riviera, insomma mi han cercato, sanno della sputacchiera… e se la vogliono portare dietro… buon dio… rifaccio io… ma perché???
Vogliono farsi vedere da Zangrillo, mentre ci sputano dentro, ad una distanza di 4/5 metri e riescono a fare centro… Ma Andre, che schifo… sì, ma non lo faranno davanti a tutti, scenderanno nei fondi del Ducale come per un incontro riservato tipo “la loggia della fondazione pietrificata senza autoreggenti”… ma Andre, questo incontro riservato, prima o dopo la presentazione??? Pare prima… dicono che se fan vedere a Zangrillo che riescono a far centro nel Genoa di prima, sicuramente Zangrillo gli fa fare lauti affari con i 777 del Genoa di ora… ma per me son dei pazzi… Andre, in pratica, metaforicamente, sputano nel piatto dove prima han mangiato??? Beh, sai BoccA che non ci avevo pensato??? Beh, Andre, hai presente il benvenuto dato a Zangrillo da parte della Fondazione Genoa… belin BoccA, come sei sottile… ti dovrebbero fare presidente della Repubblica al posto di AmAto… e ridiamo insieme come due scemi… chiudendo la conversazione… Andre, prima o poi… più che darlo te la prendo… (la sputAcchierA). AhAhAh



Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This