Seleziona Pagina

L’Andreina e una pioggia di AM-Lire…

L’Andreina e una pioggia di AM-Lire…

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ (suono cristallino di moneta sonante che cade su pavimento di marmo istoriato) mi suona il cellu, è l’Andreina: dimmi cara… BoccAnegrAAA, non so se hai visto il nostro sindaco che accompagnava i 777 Partners in visita per carruggi, certo Andre, eccome se ho visto, girano più foto dell’avvenimento di quante ne possano girare dei generali delle truppe alleate accompagnati dai partigiani in visita per Genova il giorno del loro ingresso nell’aprile del’45, penso che la Fondazione Genoa, chiederà alla Fondazione Ansaldo, o all’ANPI, qualche foto dell’arrivo degli americani nel 1945, mettendole a confronto con le foto di ieri, comunque dimmi cArA, cosa ne hai tratto? Beh BoccA, in effetti anche a me ha ricordato il ’45, qui era tutto distrutto, macerie, fame, non si sapeva come uscirne, poi tra le AM-Lire, un po’ di borsa nera, qualche lamiera saldata sui buchi degli scafi delle navi in disarmo, Genova s’è ripresa, c’è da dire che il dopo guerra ha mosso ingegno e voglia d’investire, naturalmente oggi, senza macerie, c’è da trovare il modo – senza fare un belino – di tirare su il grano per progetti ed opere da finire di compiere o ancora da compiere, in un momento in cui il Covid, ha reso tutti ancor più parsimoniosi… belin Andre, come sei lucida… insomma par di capire che senza più le AM-Lire, ci vorranno centinaia e centinaia di milioni di Euro o Dollari, se non miliardi… In effetti BoccA… mi domandavo, ma il Sindaco gli avrà fatto la nota spese??? tipo??? tipo: finire gli Erzelli, fare il Waterfront, rinnovare l’Ospedale Galliera, fare la nuova diga foranea per l’attracco delle mega porta container, allungare la pista dell’aeroporto C. Colombo, fare il tunnel che passa sotto il porto, rendere la sopraelevata una promenade da sfruttare con biciclette e monopattini, comprare la Carige, per dire… e se avanzano dai 15 ai 18 milioni comprare il Ferraris perché torni ad essere lo stadio del Genoa… secondo me hai dimenticato una cosa: a Gennaio rifare la squadra per quel poveretto di Sheva… belin BoccA, sei proprio un bastardo… AhAhAh


Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo

Articoli recenti