Seleziona Pagina

LE MACERIE…

LE MACERIE…

Urge il sondaggio su una cessione che ha portato i 777 Partners alla proprietà del Genoa. Il motivo è semplice, perché resta sullo sfondo un non detto, la cessione della Sampdoria, dalla San Quirico dei Garrone e Mondini a Massimo Ferrero, passaggio del valore di un Euro. Certo, le macerie di Preziosi, però, sono state valutate diversamente, almeno per quel che è dato capire o sapere dai Genoani, di fatto il Genoa, da Preziosi ai 777 Partners, non è stato girato ad un Euro come la Samp, e i 777 Partners hanno iniettato immediatamente risorse nella Società Genoa, mentre per Ferrero ci ha pensato ancora la vecchia proprietà. Si vuol far digerire al popolo Sampdoriano un passaggio di proprietà tra i più discussi e discutibili del calcio italiano, mettendo in mezzo il Genoa che non è finito in un Trust come la Sampdoria per garantire due concordati di Società riconducibili a Ferrero, ma viaggia con le gambe dei 777 Partners che non devono garantire nessun concordato di Preziosi o di Società riconducibili a Preziosi. Urge un sondaggio per chi ha pensato il sondaggio, cosa li ha spinti, forse la consapevolezza di avere tra le mani un popolo Genoano ipocondriaco, affetto da depressione cronica e pauroso della propria ombra, cosa che porta, come risultato provvisorio, ad un 51 per cento, che stringe le chiappe di finire in B ed un 49 convinto di restare in A, mentre i doriani sono più sereni anche se si avvicina il 16 Febbraio, data in cui al tribunale fallimentare di Roma si discuterà il concordato Farvem da parte dei creditori, il sondaggio per loro parla provvisoriamente di un 62 per cento che crede nella salvezza ed il 38 che vede la B. Genova è sempre più patetica nel difendere la ferocia dei capitani d’una volta. Ch’erano feroci coi foresti, ma generosi nei confronti della città. Genoani, mi raccomando: Votate votate votate…

genoa e samp-colpa delle società zaino 28.1.2022.png

Circa l'autore

IL LANTERNONE di Boccanegra

Pensionato, libero pensatore, nulla facente, amante dei cantieri dove poter suggerire agli operai il modo migliore per intervenire in tubature guaste e porvi rimedio, senza per questo essere brutalmente insultato. Se avanza tempo dipingo e scrivo brevi post su Faccialibro per amici trovati in rete, no perditempo

Pin It on Pinterest

Share This