Seleziona Pagina

Perchè queste cose non ve le dicono?

Perchè queste cose non ve le dicono?

Io sto capendo quindi imparando una cosa: non si deve colpevolizzare chi certe cose non le conosce.
Ma colpevolizzo eccome chi le nasconde e chi pur leggendole fa finta che non esistano.

Che le notizie date dai media mainstream siano interessate e sempre manipolate è un dato di fatto.
E’ pura e mera verità, assodata e accertata.
Ma appunto la mia domanda e posta nel titolo è rivolta a coloro che hanno ancora voglia di capire, e quindi, di essere informati e quindi, essere a conoscenza di quelli che sono fatti importantissimi.
Fatti che non possono essere trascurati e che sono alla base di tutto quel che sta accadendo in Ucraina, ovvero del perchè Putin ha inviato l’esercito russo con così tanta sollecitudine.
E so benissimo che alle persone che non vogliono capire quanto sia inutile dire che esiste tutta una documentazione, tutta una serie di fatti e di prove che fanno pensare quanto non siano i Russi i cattivi e gli Ucraini con  il loro governo i buoni. Ci sono una marea di cose, di articoli, di dichiarazioni, di video persino che dimostrano quanto l’informazione sia ormai falsa, scorretta, di parte, omissiva di fatti fondamentali.
Una di queste cose e della quale NON parlano e mai, NON vi fanno sapere, conoscere e mai, è questa.
E’ il fatto che l’America ha finanziato e li controlla pure, decine di laboratori di ricerca in Ucraina.
Laboratori che non si occupano di studiare la durata di vita delle Balene, ma di armi biologiche.
Di Virus.. e per nulla benevoli nei confronti del genere umano.
Queste cose le televisioni e i giornali non ve le dicono.
Come non vi dicono e vi hanno mai detto delle decine di migliaia se non centinaia di migliaia di persone che hanno avuto danni gravi dai così chiamati vaccini perchè vaccini non sono.
Vi hanno mai detto delle migliaia di persone morte in tutto il mondo dopo esseri inoculate quelle porcherie.
La frase di rito lo sapete meglio di me qual è: Non c’è correlazione.
Ma lasciando perdere Covid e sieri genici, questo è quanto accade e sta accadendo riguardo l’Ucraina.
E se nessuna Tivvù, se nessun Tiggì ve lo dice, qualcuno che lo dice esiste.
E se se ne viene a conoscenza, credo valga la pena prenderlo in considerazione e pertanto ragionarci sù.
Magari, così facendo, oltre a conoscere cose nuove, si arriva a pensare che non sono i Russi i cattivi, non è Putin, il criminale.
E che i Russi hanno fatto non bene, ma benissimo, a entrare in Ucraina e per far terminare questo orrore e possibile problema per l‘Umanità intera..
Ripeto la domanda: perchè queste cose non vi vengono dette?
E se le veniste a sapere da RAI, Mediaset e La 7, cosa pensereste.
Cosa credereste.
E soprattutto, a chi.
Chi diventerebbero automaticamente per voi i buoni e i cattivi..
Questi sono parte dei documenti cancellati in fretta e furia dall’Ambasciata Americana aKiev.
Ma poi per fortuna da qualcuno recuperati in tempo.


Secondo Bill Gates, sue parole, ci dovevano essere 20 milioni di morti col Covid.
Poi qualcosa per lui andò storto… per fortuna.
E nessuno nega che sia tutto nato a Wuhan, ma da parte di chi?
E se il secondo attacco fosse dovuto partire da Kiev?
Domande e dubbi, certo, ma leciti.
Ed è da ricordare che i primi ad essere in pericolo visto il loro ormai ridotto sistema immunitario causa vaccinazioni obbligatorie a nastro, specie sui Bambini sono gli europei.
Siamo noi italiani, soprattutto. Gli altri non hanno avuto la Lorenzin per loro fortuna.
E altra domanda: come mai c’è stata tutta questa fretta di nascondere, di bruciare addirittura cadaveri soprattutto a Bergamo, perchè “contagiati” e quindi pericolosissimi.
E perchè, combinazione, oggi Gori il Sindaco di Bergamo ovviamente PD, insinua che la colpa di quanto accaduto sia dei Russi…

Paura di qualcosa? Si teme qualcosa?
Si ha per caso il culo sporco come si usa dire in Papuasia?

PECHINO, 8 marzo. /TASS/. Il governo cinese chiede agli Stati Uniti di divulgare immediatamente informazioni sui laboratori biologici militari situati in Ucraina e sui virus che sono stati indagati lì. Questo è stato annunciato martedì in un briefing regolare dal rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian.

Come ha osservato, 26 laboratori americani e altre strutture simili operavano sul territorio dell’Ucraina. “Gli Stati Uniti, in quanto parte che ha la maggior quantità di informazioni sui laboratori, dovrebbero divulgare i dati rilevanti il prima possibile, compresi i virus trovati lì e l’essenza della ricerca su di essi”, ha detto.

“In nome della salute dei residenti in Ucraina, nelle regioni limitrofe e oltre, chiediamo alle parti interessate di garantire la sicurezza di questi laboratori”, ha sottolineato Zhao Lijian. “Gli Stati Uniti, in quanto parte che ha la maggior quantità di informazioni sui laboratori, dovrebbero divulgare i dati rilevanti il prima possibile, compresi i virus trovati lì e l’essenza della ricerca su di essi“, ha detto.

I programmi biologici militari statunitensi in Ucraina potrebbero essere solo la punta dell’iceberg. Con il pretesto della cooperazione per ridurre i rischi biologici nel campo della sicurezza e della protezione della salute mondiale, gli Stati Uniti controllano 336 laboratori in 30 paesi. La parte americana ha anche condotto molti studi biologici militari nel laboratorio di Fort Detrick. Quali sono le vere intenzioni degli Stati Uniti? Che cosa stavano facendo esattamente?”, ha detto un portavoce del ministero degli Esteri cinese.

“Chiediamo agli Stati Uniti di fornire informazioni complete sui loro programmi biologici militari sia sul territorio americano che all’estero, nonché di accettare la verifica internazionale”, ha concluso il diplomatico.

Laboratori in Ucraina
Domenica, il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa, il maggiore generale Igor Konashenkov, ha detto ai giornalisti che le forze armate della Federazione Russa durante un’operazione speciale in Ucraina hanno rivelato i fatti del programma militare-biologico in corso finanziato dagli Stati Uniti. Secondo il generale, il 24 febbraio sono state ricevute informazioni dai dipendenti dei laboratori biologici ucraini sulla distruzione di emergenza di agenti patogeni particolarmente pericolosi: agenti patogeni di peste, antrace, tularemia, colera e altre malattie mortali.

Il capo delle truppe di radioterapia, protezione chimica e biologica delle forze armate russe, Igor Kirillov, ha affermato che in Ucraina è stata formata una rete di oltre 30 laboratori biologici, il cui cliente è l’Agenzia per la riduzione delle minacce sotto il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Secondo lui, il 24 febbraio, tutti hanno ricevuto un incarico dal Ministero della Salute dell’Ucraina per distruggere completamente i bioagenti nei laboratori. Secondo il Ministero della Difesa della Federazione Russa, il volume dei finanziamenti statunitensi per i laboratori biologici in Ucraina è di oltre $ 200 milioni.

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This