Seleziona Pagina

Se tre indizi fanno una prova…

Se tre indizi fanno una prova…

Se per caso aveste la sfiga di essere processati e per qualsiasi cosa, vige la regola che tre indizi costituiscono una prova.
E voi vi pigliate una barcata d’anni e siete condannati.
Se parliamo di “pandemia” e di questo belin di Covid, di indizi che portano ad avere la prova, ce ne sono a decine.
Altro che tre.
Pertanto se questa regola vale per cose importanti come un processo ed eventuale condanna con carcerazione, non si capisce perchè non debba valere anche per altro.
Ora, sapere chi è il Signor Bill Gates, non ci vuole molto e come sempre: basta informarsi.
Pertanto che Bill sia lo studente sfigatello, uno squattrinato, il Nerd che ha costruito un Impero economico partendo da un garage, potete pure togliervelo dalla testa.
Ora non sto a spiegare il perchè e il percome se no altro che post verrebbe fuori, ma basterebbe solo sapere chi è il padre, con chi ha sempre camminato, di chi è fraterno amico, cosa pensa, cosa e chi ha sempre sostenuto. E finanziato.
Da qui scoprirete tante belle cosette su chi ad esempio sono i suoi amici, chi è il suo “mentore” e magari scoprirete anche cosa pensa tutta questa gentaglia, questi per me psicopatici criminali e privi di qualsiasi empatia, su argomenti quali ad esempio controllo delle nascite, limitazioni delle nascite e soprattutto diminuzione della popolazione mondiale.
E si perchè, giusto o non giusto che possa essere, tutti questi signori dichiarano da decenni che in questo mondo siamo in troppi e che bisogna dare un bel taglio a questo numero.
Se vi informate, dicono che l’ideale è un pianeta con al massimo 500 milioni di persone.
Certo è un bel taglietto visto che ad oggi siamo più di sette miliardi.
Queste dichiarazioni le trovate con facilità, basta averne un po’ voglia è chiaro e sono pure scritte in uno strano “monumento” situato in America che si chiama Georgia Guidestones e del quale si sa nulla di chi lo abbia ordinato, di chi lo ha fatto, di chi abbia dato i permessi.
Però è lì e da anni, una sorta di Stonehenge composta da lastroni di pietra pesanti tonnellate e sui quali ci sono appunto scritte delle cose e in diverse lingue.
Tra cui lingue antichissime, che sono Babilonese, Greco Antico, Sanscrito e udite udite Geroglifici Egiziani
Ma di questo ne avevo già parlato qui su Beyond Genoa e con tanto di foto.

Ma torniamo agli indizi e che secondo la Legge fanno una prova.
Papà e figlio Gates e con loro la moglie Melinda, con la loro Fondazione di Fondazioni “benefiche” ne hanno una marea danno soldi, miliardi per sostenere molti scopi.
Sono anche molto legati a una cosa che si chiama Planned Parenthood (anche qui ne avevo già parlato) che è un’organizzazione potentissima fondata da tale Margaret Sanger (andate a vedere chi è questa simpatica donnina) che ha sedi in tutto il mondo e che si batte negli Stati Uniti in favore della legislazione abortista, dell’educazione sessuale, dell’accesso a certi servizi medici anche contrastando la libertà all’obiezione di coscienza.
Che poi si occupino anche di sezionare FETI VIVI e di vendere con tanto di tariffario i pezzettini raccolti, alle case farmaceutiche per fabbricare ad esempio i Vaccini, è una ulteriore aggravante, se proprio si volesse essere pignoli…
Qui comunque allego un paio di frasi pronunciate da questa simpatica donnina e diventata un’icona per la Sinistra, viste le sue idee pro aborto e le sue battaglie per la libertà delle donne.

Traduco: il gesto più misericordioso che una famiglia fa a uno dei membri più piccoli è ucciderlo.
Oppure:

Qui credo non serva alcuna traduzione.

Comunque Papà e figlio Gates hanno sempre dimostrato simpatia e non solo per questo tipo di idee e di personaggi.
Voi direte che c’entra con la pandemia e con i Vaccini anti covid.
C’entra perchè stavo parlando di indizi e che fanno una prova.
Perchè è MAI accaduto nella Storia dell’Umanità che nonostante ci fossero Epidemie, pandemie e molto, e ben più gravi e pericolose del Covid-19, si volesse e per forza vaccinare tutti. Tutta la popolazione mondiale.
Quindi sette miliardi di persone.
E poi tutta questa voglia di vaccinare i Bambini, i ragazzi, gli adolescenti, cioè le future generazioni.

E allora vi suggerisco di dare un’occhiata a questo brevissimo video.
Se non si è sordi, ciechi e si capisce la lingua italiana oltre che quella inglese, il risultato può essere solo che uno.
Buona visione.

 

E guardate un po’, combinazione, cosa dice questo Dottore.

Le proteine spike del vaccino contro il Covid attaccano anche la fertilità maschile 
Le proteine   sintetiche “spike” generate dai “vaccini” del coronavirus di Wuhan (Covid-19) sono in grado di danneggiare non solo gli organi riproduttivi delle donne ma anche quelli degli uomini, avverte il dott. Roger Hodkinson di Western Medical Assessments.
In una recente intervista, il dott. Hodkinson ha spiegato che ora ci sono “prove sufficienti in letteratura” per suggerire che le proteine   del picco del vaccino si esprimono sia nella placenta che nei testicoli. Per le donne incinte, questo potrebbe significare una gravidanza interrotta. Per gli uomini, potrebbe significare la fine dell’avere figli.
Per quanto riguarda il principe Harry e altre “celebrità” che incoraggiano le persone a uscire e farsi prendere a pugni, il dott. Hodkinson afferma che queste persone non hanno “niente tra le [loro] orecchie” e dovrebbero essere ignorate come incapaci.
Il Dr. Hodkinson è un patologo che studia da molti anni virologia, malattie infettive e medicina basata sull’evidenza. Ha studiato presso l’ Università di Cambridge e la University College Hospital Medical School di Londra prima di trasferirsi in Canada nel 1970 e formarsi presso l’ Università della British Columbia .
Il dottor Hodkinson ha guadagnato popolarità in tutto il mondo lo scorso autunno quando è apparso in una riunione del consiglio comunale di Edmonton per condannare un piano proposto per estendere un mandato di maschera per virus cinese. Nel suo discorso, ha definito la plandemia “la più grande bufala perpetrata su un pubblico ignaro”.
Da allora, il dottor Hodkinson si è pronunciato a tutta voce nella condanna delle iniezioni di virus cinese, sollecitando un’interruzione immediata del loro continuo lancio. Le persone che ricevono i colpi se ne pentiranno, avverte, perché molti, se non tutti, perderanno la loro capacità riproduttiva.
“Sono un serio patologo di carriera basato sull’evidenza che ha fatto di tutto in patologia a livello nazionale e provinciale e prendo molto, molto seriamente la scienza basata sull’evidenza”, ha affermato durante l’incontro.
“Non sono un teorico della cospirazione. Non sono un antivaccinista. Non sono nessuno dei precedenti. Ma quando vedo certe cose nella letteratura che potrebbero – sottolineato – avere gravi potenziali conseguenze a lungo termine, penso che sia mio dovere alzarmi in piedi e fischiare e dire: ‘Ehi, ferma il treno, hai visto questo? Ha bisogno di essere guardato.’ Spero che sia sbagliato, ma mostrami i dati.”

I test sui vaccini legittimi avrebbero richiesto quattro anni, non sei mesi

I dati a cui si riferiva il Dr. Hodkinson riguardano l’espressione del recettore ACE2 sia nella placenta che nei testicoli. La scienza ha scoperto che l’eccesso di proteine spike che circolano in entrambi – causate dal vaccino – inibisce la funzione riproduttiva, portando potenzialmente a infertilità e sterilità.
“E quella circolazione porta la proteina spike ovunque, compresa la placenta delle donne che sono incinte in quel momento, che è un successo una tantum per quella particolare gravidanza, probabilmente non per quelle successive”, afferma il dott. Hodkinson. “Ma c’è anche il potenziale per un colpo ai testicoli, che ovviamente non è un colpo una tantum, potrebbe essere un colpo permanente”.
In un mondo in cui sappiamo che il numero di spermatozoi è diminuito del 40% negli ultimi 10 o 20 anni – un enorme calo inspiegabile del numero di spermatozoi – non abbiamo bisogno di ulteriori risultati sulla fertilità maschile”.
In poche parole, le prove di sei mesi condotte da Big Pharma per testare queste iniezioni non sono nemmeno sufficienti per determinare se le vaccinazioni causano o meno l’infertilità. Il dottor Hodkinson dice che da due a quattro anni è una finestra di prova minima per determinare i veri effetti delle iniezioni sperimentali.

Tra l’altro persino a Paolo Mieli scappò questa frase: Se fossi in età di fare figli aspetterei un po’….
Sapeva già qualcosa? Era il 23 Novembre 2020
Un altro indizio.

https://www.youtube.com/watch?v=QZiq-ok9jA8

O che lo capite o che lo capite.

 

 

https://www.naturalnews.com/2021-05-27-covid-vaccine-bioweapons-attack-male-fertility-too.html#

Circa l'autore

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This