Seleziona Pagina

Spegnete la TV

Spegnete la TV

E se la si smettesse di credere ai giornaloni mainstream sarebbe altrettanta cosa buona e giusta.
Delle panzane che ci raccontano sul Covid e dintorni, non parlo, visto che ne parlo da un anno e mezzo e dovrebbero essere ormai chiare e note a tutti. Tutti, per modo di dire visto i milioni di persone che a quelle panzane credono e ciecamente.
Ma i Media non hanno potere solo per quanto riguarda pandemie e virus, ma su tutta quella che è l’informazione mondiale.
Son persino riusciti a far credere che l’11 Settembre sia stato un attentato organizzato da quattro disperati chiusi dentro una grotta, combinazione in Afghanistan.. e che due aerei hanno buttato giù ben TRE enormi grattacieli.
Quindi pensate abbiano smesso? Che smetteranno di manipolare le persone?
No. E il problema aggiuntivo è che usano sempre gli stessi trucchi, adottano sempre gli stessi sistemi, ma la gggente continua a non rendersene conto. Sono dei ripetitivi ma con successo.

L’ultimo esempio, ma solo in ordine cronologico, è la narrazione di quanto avvenuto a Kabul e con i terribili talebani.
Ci hanno raccontato di disastri ovunque, caos per le strade, aeroporti in balia di sanguinari terroristi e comunque non è che i Talebani siano mammolette, Gigli di campo… di persone che dopo essersi aggrappate ad un mastodontico aereo militare in pieno decollo, sono addirittura cadute da centinaia di metri di altezza.
Disperazione totale ed assoluta, poichè è difficile credere di sopravvivere se ci si appende ad un aereo che sta per decollare.
Oltre che la disperazione a quanto pare regnava l’Ottimismo più radicato.
Vero o non vero, il tutto fa comunque dubitare.
Specie, se poi qualcuno nota e ci fa notare che l’aereo in questa immagine è di… gomma, di plastica. Gonfiabile.
Come i canotti dei bambini degli Anni 60 o i materassini che bene o male tutti noi avanti con l’età abbiamo usato. E gonfiato.
O come i mezzi militari già usati da Churchill durante lo sbarco in Normandia…

Sopratutto se ingrandite la foto, lo vedete come è fatto l’aereo originale? Li vedete i rivetti, le saldature?
E altri particolari che non sto ad elencare.
Tra l’altro, in qualche modo devono far capire che è un Fake questi buontemponi della Kabala, poichè tra i tanti hanno usato quello col numero di matricola 1109. Ricorda qualcosa?
E adesso aspettiamo con ansia quel che avranno da dire i Mentana, i Puente e quelli che vengono chiamati Debunkers.
I Professionisti dell’Informazione, i portatori di Verità insomma.

Ma se avrete la pazienza di arrivare fino in fondo potrete guardare un video, fatto da spagnoli, dove si capisce ancor meglio quanto sia stata una farsa, una presa per il culo data in pasto alla gente.
Non a caso, in America, visto che non sono scienziati ma sicuramente più informati di quanto lo siamo noi, escono di continuo foto, tweet, commenti, pubblicati da americani appunto che sputtanano usando persin l’ironia tutto ciò.
Evidentemente sono persone particolarmente attente a quel che guardano e non si accontentano di quello che dice il giornale o la Tivvù di turno. Anzi…
Per cui si notano foto di terribili Talebani truccati come attori di una soap opera brasiliana.. mascara e matita contorno occhi che manco Mastelloni…
Donne col Burka che da quel che si vede nell’unico spazio libero sembrano originarie di Tortona più che Afghane.


E come se non bastasse si rivedono facce già conosciute e spesso presenti in altri eventi.
Eventi, collegati, combinazione ad una campagna anti Trump.

Il terribile talebano Jonh, come lo ha definito un amico…

Insomma, non sto dicendo che a Kabul sia successo niente, ma visti anche i precedenti, sembrerebbe più che altro un cast, un casting fotografico…
E le manipolazioni fotografiche e anche video, sono realtà già da un bel po’ vista la tecnologia attuale.

Tra l’altro qui c’è da ricordare un fatto curioso: tutti i componenti di quel commando militare che “avrebbe” ucciso Bin Laden, sono stranamente deceduti, morti. Tutti.
Chi per infarto, chi per incidente stradale, chi è stato investito da un TIR in piena corsa. Strano vero?

Ma non finisce qui perchè, combinazione.. dopo quel che sta accadendo ai poveri DEM e anche per via delle sempre più probabili prove che dimostrano la gigantesca frode elettorale a favore di Sleepy Joe Biden, tutti i Media del mondo ci stanno dando notizia di una sequela di possibili attentati, attentatori, bombe messe ovunque in America, specie a Washington e New York.
E combinazione.. tutte persone che si dichiarano contro Biden, contro i DEM e quindi per ovvia conseguenza, a favore di Trump…
Cioè coloro che dal 2020 vengono definiti come persone di Destra se non nazisti. I sostenitori di Trump dico.
Perchè per la narrazione mainstream, chi sostiene Donald Trump, è, un estremista, ultra conservatore e di Destra.
Anche le tante vecchiette americane, i milioni di padri di famiglia con i loro figlioletti appresso.
Persino le centinaia di migliaia se non milioni di Neri americani, diventano di colpo nazisti e seguaci del Fuhrer.
Ma per fortuna come dicevo sopra gli americani non sono tutti abbelinati, tanto meno Coglioni.
E allora si divertono persino a scherzarci sù su quella che è una vera manipolazione mediatica oltre che una farsa gigantesca.
Questo sarebbe l’attentatore, l’uomo che ha messo una bomba e così lo descrive la stampa mainstream.
A Washington DC, Ray Roseberry sta minacciando di far esplodere una bomba nella sua auto che, secondo quanto riferito, avrebbe raso al suolo due blocchi di edifici.“Sono qui per una ragione, Joe Biden. Sono qui per il popolo americano. Se vuoi portarmi fuori, portami fuori. Siamo in cinque qui – sono solo l’omino, sono l’oratore. Se fai esplodere il mio camion, sei tu Joe. “Roseberry era in live streaming su Facebook da 30 minuti dalla sua auto con l’FBI e cecchini addestrati su di lui, ma Facebook ha bloccato il suo account e rimosso il video.Secondo quanto riferito, Roseberry ha anche affermato di utilizzare monete come frammentazione per causare il massimo danno e afferma di avere un sensore sui finestrini dell’auto che farà esplodere gli esplosivi in ​​caso di violazione.

Così, lo descrivono gli americani.

Per chi non conoscesse il significato, suggerisco di digitare su Google False Flag.
Anyway e concludendo, se ci hanno fatto credere a tutto questo, dallo sbarco sulla Luna del 1969 (buono quello..) all’attentato terroristico da parte di Bin Laden chiuso in una grotta a migliaia di Km di distanza, fino all’aereo di gomma gonfiabile di Kabul, volete che non siano in grado, magari un giorno, di farci credere che ci sia in circolazione un virus mortale e che uccide tutti?
Specie se il virus influenzale, comunque esiste. E da un bel po’.

Buona visione del video sull’aereo militare di gomma.
Gonfiabile.
P.S. Se non si capisce lo spagnolo, YT fornisce la possibilità della traduzione. Anche in italiano.


Ma anche qui nulla di nuovo, siete arrivati tardi.

Immagine di copertina tratta da: https://www.green.it/cosa-accende-consumi-elettrici/

Circa l'autore

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This