Seleziona Pagina

Spors, ti adoro

Spors, ti adoro

Ho letto la sua intervista e riportata sia dalla Gazzetta, sia dagli altri giornali.
E la cosa mi ha provocato qualcosa di simile all’orgasmo, seppur solo mentale.
Non è una novità perchè a me questo ragazzo è piaciuto da subito e anche per via del curriculum ovviamente ma più passa il tempo e più mi piace e più mi piace il suo modo di intendere le cose, quindi di lavorare.
Tra le due interviste che ho potuto leggere mi è piaciuta di più quella riportata dalla Gazza, per la sua essenzialità nel riportare domande secche e risposte altrettanto secche. Ma è questione di gusti personali, visto che alla fine il succo è lo stesso.
Visto che non ho comunque migliaia di lettori ed è passato pure abbastanza tempo dall’uscita in edicola dei giornali, vi metto le foto delle due interviste a fine post.
Per quanto riguarda il curriculum e inteso come successi nello scovar talenti, qui si ha solo un piccolo esempio.

Praticamente tutti giocatori allora mezzi sconosciuti e sicuramente anche oggi agli Asperti come Testa di Custer comprati a pochi soldi e poi rivenduti a cifre da capogiro. Senza dimenticare che fu lui a lanciare giocatori del nome di Firmino, di Naby Keita e pure di Timo Werner.
Hai capito caro Garben?
Ma a parte questo, che comunque non è poco, quel che si desume da questa intervista è intanto il culo che abbiamo avuto nell’avere uno così nel Genoa… ma soprattutto le idee chiarissime che ha e l’assoluta convinzione nel portarle avanti, quindi nel portarle al Genoa.
Io non so voi, ma io nel leggere questi due articoli qui sotto, dico m’attasto se ghe son e questa volta in senso del tutto positivo.
E poi mi verrebbe da dire una cosa, se avessi una certa indole e certe tendenze: Spors, mi vuoi sposare?

Quindi cari genoani “realisti”, fate uno sforzo e lo so quanto per voi sia gigantesco, ma per una volta siate colti da fiducia e ottimismo. Quel Genoa che avete sempre visto e commentato, oggi, non esiste più.
Oggi e da oggi, c’è tutta un’altra cosa e nemmeno lontanamente paragonabile a quella di prima, a quello e a cosa era il Genoa degli ultimi… 90 anni…
Forza ragazzi e viva Spors e la 777 Partners.

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This