Seleziona Pagina

Stampa e samp, un fenomeno paranormale

Stampa e samp, un fenomeno paranormale

E’ davvero incredibile, ha del paranormale appunto il comportamento che ha la stampa nei confronti della sandoria.
A proposito ci avete mai pensato che la sampdoria è l’unica squadra al mondo che i suoi tifosi non la chiamano col suo vero nome?
Probabilmente tutto ebbe inizio quando alla guida della squadra azzurrocerchiata c’era il compianto Paolo Mantovani, grandissimo Presidente ma che di certo non amava le critiche rivolte alla propria squadra. E si dava da fare per limitarle…
Questo non lo dico io, ma lo disse anche il decano dei giornalisti sportivi genovesi, ovvero Piero da Sessarego durante una delle trasmissioni televisive in cui si parla di Calcio. Ricordo ancora adesso quali furono più o meno le sue parole: “Pensate che con Mantovani fosse facile parlare male della sampdoria?”
E il tutto con tono addirittura compiaciuto come se stesse parlando un nostalgico del Ventennio e di quando c’era Lui.
Ma lasciamo perdere il passato e parliamo del presente anche se non è altro che una prosecuzione del passato.
E davvero un fenomeno paranormale, perchè con essa la stampa riesce a minimizzare se non a omettere qualsiasi problema, qualsiasi cosa negativa riguardi quei colori.
I genoani che stanno leggendo sanno benissimo che potrei citare decine e decine di esempi, ma limitiamoci all’attuale, a quello che dicono i fatti, la cronaca.
E i fatti dicono che hanno il Presidente anche se dimessosi dalla carica recentissimamente, in galera.
In galera non perchè ha investito accidentalmente qualcuno sulle strisce, ma per bancarotta fraudolenta.
O almeno questa è l’accusa.
Quindi il proprietario della società in galera, adesso ai domiciliari. Proprietario che ha mai avuto risorse economiche tali da poter acquistare una società di calcio e pure di Serie A. Ma nemmeno di B e nemmeno di C.
Quando arrivò a Zena nemmeno di D.
Hanno una situazione finanziaria non certo rosea, anche se proprio per la paranormalità della cosa, la stampa ci ha sempre detto e ogni tre per due che la sampedoria è una società sana, la sampedoria non ha debiti , la sandoria si che è ben gestita.
Mica come il Genoa.
Pertanto, la sampedoria, proprio per tutta questa concomitanza di fatti, ha il mercato bloccato.
In soldoni, non può comprare un cazzo di nessuno. Cosa per altro già impostagli nel mercato estivo.
Se compra, ammesso che, deve obbligatoriamente prima fare una cosa: vendere qualche giocatore.
E già qui qualsiasi giornalista o opinionista del caso, specie se doriano ma anche se genoano… dovrebbe parlarne eccome e a seconda della simpatie sportive pure col culo stretto stretto dalla strizza.
Perchè non sarebbe un gran problema, se la squadra avesse una rosa di una trentina di elementi come il Genoa ad esempio ndr.. Ma siccome non è affatto così, il problema c’è eccome.
Risultato? La sampedoria va bene così, sta bene così.
Problemi? Zero. Ha giocatori più che sufficienti e una squadra superiore di spanne rispetto alle altre pericolanti.
Quindi, la sampedoria ha un Presidente messo malissimo, non c’è una lira per fare acquisti, non può comprare un belin di nessuno o comunque non certo giocatori da milioni di euro come il Genoa ad esempio ndr, ha una rosa contata e se per caso di facesse male qualche giocatore come il Genoa ad esempio ndr devono scendere in campo Vidal e Lanna, MA… va tutto bene,
Problemi non ce ne sono e se c’è qualcuno che ha problemi è il Genoa.
Che ha una società “miliardaria”, che può comprare giocatori da milioni di euro e anche pagarli più del dovuto e che quindi si può permettere cose che la doria in questo momento e anche tra qualche mese può solo sognarsi.
Certo, la sampedoria è messa meglio in classifica e anche non di poco.
Ma ditemi se non è paranormale anche questo.

Ma siccome non ce n’è solo per la stampa, ma anche per i genoani, mi permetto di dire qualcosina anche a loro o almeno a una certa parte di loro, a coloro che si auto definiscono “realisti”.
I due nuovi arrivi non vanno bene. Se arrivasse Piatek non va bene lo stesso.
Quello è vecchio, quell’altro è giovane, quello non gioca da tempo, quell’altro stava in panchina.
Perchè allora non fate un bel gruppo, una pagina su Facebook, vi mettete tutti insieme lì dentro e dite chi cazzo vorreste al Genoa?
Siamo a Gennaio, Martedì 4, mercato iniziato ieri: fate un po’ di nomi.
“Cavalli di ritorno” non ne volete, giocatori giovani nemmeno, sconosciuti alle grandi platee tantomeno.
Quindi rimangono quelli famosi, conosciuti e che costano miliardi. E che ovviamente non vedono l’ora di venire a giocare in una squadra che è in piena zona retrocessione...
Domanda: questi miliardi ce li mettete voi? Se sì, farete sicuramente una colletta e potrete quindi parlare e sindacare quanto volete e fare quel che volete.
Addirittura da gran genoani come sicuramente siete, farete omaggio al Genoa di questi campioni, glie li regalerete, ne sono sicuro.
Però per adesso, la colletta mi pare non sia ancora iniziata e se si vogliono giocatori da milioni di costo e soprattutto di ingaggio, ce ne sono a bulacchi di squadre a cui rivolgere il proprio interesse e sostegno. E se vi mettete lì vedrete che qualche nome vi viene in mente.
Che ne dite, provarci magari…
Mai visto nessuno obbligare qualcuno a tifare Genoa.
Visto che siete i primi a dire che genoani si nasce.

Forza Genoa Forza ragazzi e Forza 777.

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This