Seleziona Pagina

Voi capite di Calcio

Voi capite di Calcio

E quindi fate giustamente analisi tattiche, di schemi, di moduli.
Io di tutto ciò ne so una sega e quindi vedo le cose che vedo, quindi, come si prendono i gol e pertanto in che modo segnano gli avversari. E allora dico.
Primo gol del Milan. Traversone da 50 metri, da destra, che taglia tutto il campo e con la palla che dopo un quarto d’ora arriva a un giocatore che, dopo aver fatto 40 metri di corsa, tira al volo senza che la palla tocchi terra, di sinistro che è nemmeno il suo piede a quanto ne so, e la mette sul palo opposto.
Morale: se provi un milione di volte a fare un’azione così, gol lo farai MAI.
E’ praticamente impossibile ripetere tutto questo.
Secondo gol. Mezza mischia in area, un nostro difensore rinvia come può togliendo la palla dai piedi di un avversario.
Dove cazzo va a finire la palla? Poteva andare in corner, ma sbatte tra braccio e spalla (forse braccio) di un giocatore del Milan e ne esce uno stop di “petto” perfetto.
Palla messa al centro, parata di Sirigu su tiro a colpo sicuro di uno del Milan, ma la palla dove va?
Nell’unico posto dove non sarebbe dovuta andare, arriva un giocatore in corsa e riesce a tirare in rete anticipando di un soffio l’entrata di un nostro difensore.
Questi sono i gol che abbiamo preso e nemmeno a provarci all’infinito riesci a rifare tutto questo.
C’è una serie di combinazioni di traiettorie e di sfiga incredibili.
Morale: son tutti segnali e ripetuti che dicono solo una cosa.

Sul Genoa, il problema è che NON abbiamo un giocatore che gioca dalla metà campo in sù che non dico sia capace di fare gol, ma di centrare la porta.
Cioè tutte persone che non solo hanno una vera e propria idiosincrasia nel segnare, ma che non sono capaci a tirare centrando la porta dai venti metri.
Cioè tutta gente che quando tira dal limite dell’area, ammesso gli venga l’idea di tirare, inbelina la palla in gradinata.
Morale: non segnano manco con le mani.
Visto tutto questo, credo che la Serie B sia oltre che giusta anche inevitabile.
Salvo, Miracoli degni di Gesù Cristo.
Ma io come ho sempre detto, se andiamo in B me ne batto o belin.
Son ben altri i problemi.
Sempre Alè Genoa.

P.S. Quella maglia sarà molto fine e di gusto, ma a me piacerebbe vedere giocare il Genoa con la SUA Maglia.

Circa l'autore

Articoli recenti

Rubriche

Pin It on Pinterest

Share This